venerdì 9 novembre 2007

Semplicemente un fornitore...

Come libera professionista devo ammettere che ci sono dei vantaggi. Per esempio, niente certificato se ti ammali. Certo non ti pagano la malattia, ma vuoi mettere la libertà di poterti ammalare quando vuoi! E poi le ferie, puoi decidere quando prenderle. Anche qui c'è qualche problema con la fattura del mese, ma c'è sempre quel concetto di libertà. A spaccare il capello in due, le ferie sono concordate e in funzione della chiusura aziendale, potremmo dire coatte...e extra budget: il tuo cliente perchè mai dovrebbe pagarti se non lavori per lui in quei giorni? Sei un libero professionista!Ma davvero? Io le ferie alla mia signora delle pulizie gliele le pago! Dice mia zia, dal cuore buono con l'occhio preoccupato per me. Si, si. Ma io mica pulisco i pavimenti. Io sono una Libera Professionista!
Questo strano concetto di libertà coatta mi confonde un pò le idee. Da quell’ufficio non si esce se non si fanno 8 ore di lavoro a quel pc, con quell’account di posta, con quel capo...quindi sono un dipendete?
E no, sono un libero professionista...si ma ho un solo committente? E con questo? Il problema è tuo, che non sei bravo abbastanza a farti il tuo giro di clienti!
Si ma io..veramente non è che volevo fare l'imprenditore, per fami lavorare me l'hanno chiesto e io avevo bisogno di un lavoro!
Certo ma hai firmato un contratto tra le parti e quindi hai liberamente scelto!
Piva Coatta, stai attenta tieni la testa bassa e farti sentire. Ricorda che niente ti tiene al sicuro. Mostra devozione e rispetto per il tuo cliente: potrebbe rescindere il contratto senza obblighi. Te lo ricordi che sei un fornitore?
Questa è la parola magica: fornitore. Sono un costo, una spesa, un'altra fattura di fine mese...Ma non sono un diritto. Certe volte faccio la dritta, ma sono spesso piegata ma dal finto senso di appartenenza alla mia azienda. Perchè sono un fornitore, ma devota...motivata, concentrata, pro-attiva e a disposizione...insomma professionista e libera!

2 commenti:

fotoraccontare ha detto...

..HUMMMM...Ma ste cose si possono cambiare? Ti linkata pure io nei link preferiti bye, fotoraccontare

la sig.rina Piva Coatta ha detto...

non so se alla fine si riesce a cambiarle, ma forse vale la pena provarci!!!
Altrimenti che rimane?

grazie per lo scambio link!!!!