giovedì 22 novembre 2007

Io ballo da sola!!

Certi giorni mi annoio da sola. Parlo e mi trovo noiosa. E' noioso lamentarsi, è noioso ripetere le stesse cose. Così l'incazzatura si trasforma in frustazione e noia. Così ti dici Va beh stavolta sto zitta. Va beh, in fondo l'ho già detto e ridetto...cerchi di tirare fuori la testa e pensi in fondo perchè concedo tanto spazio alle frustazioni del lavoro e non mi godo la mia vita?E allora mi metto a ballare, torno tra i banchi di scuola a studiare. Faccio di tutto per non pensare, per non ricordare. Poi torno in ufficio, penso ai pagamenti dell'anno prossimo e all'affitto. Accendo la tv e mi riparte l'incazzatura...e incomincio a parlare con la televisione. E non è bello alla mia età discutere con il tubo catodico...dovrei aspettare l'alzheimer!!
Così mi sento divisa tra il mio spirito indignato e la tentazione di accontentarmi.Insomma è più facile e saggio stare in silenzio? O urlare contro i mulini a vento?

Nessun commento: